Dal 1° luglio, fino al 31 ottobre 2019, è possibile manifestare l’adesione al servizio di consultazione ed acquisizione delle fatture e dei loro duplicati informatici.

Dal 1° novembre 2019, in caso di mancata adesione, le fatture elettroniche non saranno più consultabili ed entro il 30 dicembre 2019, l’Agenzia delle Entrate provvederà a cancellare i file xml, in linea con le soluzioni individuate con il garante della privacy.

L’apertura del nuovo servizio è stata disciplinato dal provvedimento dell’Agenzia delle Entrate n.164664/2019 del 30 maggio 2019, differendo i tempi a sua volta previsti dal provvedimento n.107524 del 29/04/2019


Hai un commercialista? Rivolgiti a lui per l’attivazione del servizio,
Lavori in autonomia? Aderisci al servizio nell’area riservata già in uso.

Share